Zia s.r.l

Accesso e supporto remoto via Internet con TeamViewer Assistenza Remota


Logo Italiana Macchi


Logo Vodafone

Logo Hp

Logo Hp

Logo Olivetti

Logo Cisco

Logo Kyocera

Logo Minolta

Valid HTML 4.01 Transitional


VirtualizzazioneCentralini Voip

Cosè la virtualizzazione ?

I server odierni sono stati realizzati in modo da utilizzare un solo sistema operativo e una singola applicazione, lasciando la macchina ampiamente sottoutilizzata. La virtualizzazione permette di utilizzare più "macchine virtuali" su un singolo server, in modo che ne condividano le risorse. Macchine virtuali differenti possono utilizzare differenti sistemi operativi e applicazioni multiple sullo stesso server fisico.

Schema Virtualizzazione


Vantaggi principali della virtualizzazione

Virtualizzare l'infrastruttura IT permette di ridurre i costi e di aumentare l'efficienza, l'utilizzazione, e la flessibilità del parco macchine installato.

  1. Migliore sfruttamento delle risorse esistenti: Condividere le risorse hardware con il consolidamento dei server supera il vecchio modello "una applicazione un server".
  2. Riduzione dei costi del datacenter riducendo l'infrastruttura fisica e migliorando il rapporto server/amministrazione: meno server e hardware connesso significa minore spazio e minore elettricità e condizionamento necessario e una migliore gestione da parte degli amministratori dei server.
  3. Aumento della disponibilità dell'hardware e delle applicazioni per una migliore continuità operativa: Possono essere effettuati backup e migrazioni di interi ambienti virtuali senza alcuna interruzione di servizio. Vengono eliminati i fermi macchina pianificati e si possono effettuare ripristini immediati in caso di fermi non pianificati.
  4. Aumento della flessibilità: In risposta ai cambiamenti del mercato la gestione dinamica delle risorse, una più veloce installazione dei servers e una migliorata implementazione di desktop e applicazioni.
  5. Miglioramento della gestione dei desktop e della sicurezza: Si possono installare gestire e monitorare ambienti desktop sicuri che gli utenti possono utilizzare in locale o remoto, con o senza connessione di rete, su qualunque desktop standard, notebook o tablet pc.